Facebook

Annamaria Pellegrino

Premio di Poesia Scrivere 2009
Kahlil Gibran (Un seme nascosto nel cuore di una mela, è un frutteto invisibile. E tuttavia, se quel seme cade nella roccia, non darà mai frutto.)

Un monitor,
una tastiera,
un viso,
un sorriso e due gradi occhi nel blu .....
e poi un click, una richiesta di amicizia...
una frase detta così .....forse!
E poi... e poi
Un susseguirsi di frasi, domande
Di se, ma perché..cosa vuoi, che fai, dove e quando.........
trésor..è l'incontro tra l'inorganico e l'organico, tra terra e mare, tra acqua e fuoco...le chiamano" affinità elettive"!

E poi con timidezza virtuale:però io un bacio te lo darei...a destra o a sinistra, dove vuoi tu.....e proporre un tenero dolce bacio in fronte per poi scendere oltre il naso per colpa di due irresistibili labbra, virtuali!

Poi una voce, non per sfida o provocazione ma per curiosità, una bella curiosità!
E poi sempre più" sì a dopo.....mi piace sentire la tua voce" e la voglia di vedersi senza tempo.
Appuntamenti, non più virtuali, per parlare di sé, di me, di te e di noi........di quello che sarebbe stato o dovrebbe essere, o che è stato magari in un'altra vita!
Ore a scriversi, a trasmettersi infiniti appassionati baci e le emozioni, vere almeno quelle????

Poi i perché, cosa vuoi, le fantasie, il restare immobili di fronte ad una foto, affascinati da due grandi occhi castani, un sorriso, uno sguardo. Sì lo sguardo, specchio di un'anima al sapore di cioccolato fondente al peperoncino o magari mare di emozioni in cui immergersi....
E il chiedersi di cosa si abbia voglia ma senza avere delle risposte, perché tutto resta così magicamente virtuale! Affascinati però, sì quello sì!
L'impazienza o il sentirsi impazzire, ma per cosa? Mio dolce trésor!!
Poi la mancanza, la gelosia, l'impotenza di fronte la vita profana...quella vera; l'emozione del primo incontro..l'attesa...

E una sera seduta di fronte ad un acquario ad osservare il moto dei pesci in un assordante piacevole e prezioso silenzio, tutto come stare uno accanto all'altro e aspettando serenamente il tempo scorrere.........
in quel mentre, sentirsi dire da una bimba" mi piace la tua voce Anna" e poi tu "sei uno spettacolo".
No quelle sono emozioni vere....il sentirsi chiamare amore da uno sconosciuto che si rende reperibile anche a notte fonda solo per sentire la tua voce e averti più vicina.....
No, no ti aspetto, sì ti aspetto e ti porto via....in moto o a nuoto come vuoi tu trésor.....

Sentire il cuore in gola, scoppiare dentro ed una lacrima di felicità....a poche ore dall'incontro, quello vero!
Ci resta solo quello, vero?
Un bacio, forse di cioccolato o forse vero! Infiniti baci davanti ad un portone.......a notte fonda!
Svegliarsi e sentire ancora il sapore delle labbra e avere voglia di scoprire l'altro, per vedere come è. Ho voglia di te! Veramente tanta......mi piace il TUO respiro!
Reazioni chimiche, alchimia o magia....................

E poi sotto un temporale, la prima, la seconda sera chiusi nella gabbia di Faraday all'ombra della Capitale... ..
quell'attimo rubato al sapore di vino rosso e cioccolato.
Una rosa rossa e voglia di amarsi all'infinito.
Pensiero fisso nella mente e voglia di stringersi e baciarsi,
voglia di fare l'amore fino a non poterne più!!!
La paura di lasciarsi andare completamente ai sensi............per non perire!

Ciao amore...amore per la vita!
Ciao Anna ben tornata...ciao Piero l'uomo degli abissi, i miei abissi...72 metri.
Piero ascolta e tira fuori un mare di emozioni....

E poi la corsa contro il tempo per quel treno per il sud........al binario numero 9.
La vita è imprevedibile....
Lui e Lei, non so nemmeno chi sei?
L'assurdo può diventare realtà
e la realtà è sempre verità.....??

Annamaria Pellegrino

Le sue poesie

Premio di Poesia Scrivere 2009




Il libro del Premio 2014

Il libro del Premio Scrivere 2014
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2014, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Il libro del Premio 2013

Il libro del Premio Scrivere 2013
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2013, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Il libro del Premio 2012

Il libro del Premio Scrivere 2012
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2012, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Con il patrocinio di

Roma Capitale

Il libro del Premio 2011

Il libro del Premio Scrivere 2011
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Il libro del Premio 2010

Il libro del Premio Scrivere 2010
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Il libro del Premio 2009

Il libro del Premio Scrivere 2009
Tutte le poesie che hanno partecipato
al Premio di Poesia 2009
sono raccolte nel volume edito
dalla Casa Editrice Kimerik.

Il libro del Premio 2008

Il libro del Premio Scrivere 2008
Tutte le poesie che hanno partecipato
al Premio di Poesia 2008
sono raccolte nel volume edito
dalla Casa Editrice Kimerik.