Vago colore

Angela Merletti

Premio di Poesia Scrivere 2012
Poesia a tema libero

Archetto impazzito
di violino
sono le mani ingorde
deste e fervide
mai assopite
sulle vene aperte
in una trasfusione d’amore
e sangue orientale.
Le tenebre
maestose troneggiano
su un sogno uscito
da un’ombra ricurva
acclimatata nell’anima
del mio respiro
limato dal tuo
in grembo alla notte
sfibrata dall’aurora
gravida di noi.
E’ un velario di luce
quel colore incerto
che resta
nel silenzio immacolato
dopo vigorosa passione
tra sudore e jazz
sul greto stanco dell’amore
nel suo accorato tramonto
quando deboli labbra
riposano sulle ombre sfiorite
delle strutture sbieche
dei corpi stanchi.

Angela Merletti

Le sue poesie

Premio di Poesia Scrivere 2016

Premio di Poesia Scrivere 2012




Il libro del Premio 2014

Il libro del Premio Scrivere 2014
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2014, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Il libro del Premio 2013

Il libro del Premio Scrivere 2013
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2013, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Il libro del Premio 2012

Il libro del Premio Scrivere 2012
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2012, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Con il patrocinio di

Roma Capitale

Il libro del Premio 2011

Il libro del Premio Scrivere 2011
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Il libro del Premio 2010

Il libro del Premio Scrivere 2010
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Il libro del Premio 2009

Il libro del Premio Scrivere 2009
Tutte le poesie che hanno partecipato
al Premio di Poesia 2009
sono raccolte nel volume edito
dalla Casa Editrice Kimerik.

Il libro del Premio 2008

Il libro del Premio Scrivere 2008
Tutte le poesie che hanno partecipato
al Premio di Poesia 2008
sono raccolte nel volume edito
dalla Casa Editrice Kimerik.